Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

MILANO FUORISALONE 2018: LA MIA AGENDA PER ZONE E LE CURIOSITÀ DA SAPERE

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Premetto che è il primo anno che organizzo un’agenda con gli appuntamenti per me più interessanti all’interno del Fuorisalone, finora sono stata soltanto a qualche evento qua e là ed esclusivamente nella zona di Lambrate come Ikea Festival e FuoriSalmone.

Ho raggruppato quelli che sulla carta mi ispirano di più, quelli organizzati da Paesi che amo, da marchi con i quali collaboro o ho collaborato o ideati coinvolgendo designer e creativi che stimo.

Non c’è tutto, per quello esiste il programma ufficiale del Fuorisalone 2018. Ci sono solo gli eventi e i luoghi che cercherò di raggiungere in questi sei giorni che vanno dal 17 al 22 aprile. Dico “cercherò” perché sono molti e mi conosco bene; se qualcosa mi ispira particolarmente e mi coinvolge passano le ore senza che me ne accorga.

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Senza contare poi il tempo per gli spostamenti da una location all’altra, l’attesa per scattare una foto quando passa meno gente, le lunghe camminate per non fare quella fermata di metro, i colleghi che incontri e con i quali scambi un commento, la macchina fotografica che pesa sulla spalla e ti rallenta…

C’è da dire che vengo da stagioni di Milano Fashion Week quindi dovrei essere abbastanza preparata. Confido nel fatto che il design sia meno “circo” rispetto al mondo della moda. Staremo a vedere. Nel frattempo vi segnalo cosa vorrei visitare, tutto diviso per zona; ogni giorno ho in mente di dedicarmi a una zona differente ma non so ancora in quale giorno visiterò cosa. Se qualcuno di voi pensa di fare le stesse tappe può scrivermi così magari ci incontriamo.

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Lambrate Design District

Quest’anno dopo otto di presenza nel quartiere di Lambrate il Ventura Project lascia e si sposta tra Centrale e Loreto. Ma in questa zona non mancheranno gli stimoli creativi ancora una volta; l’idea è quella di continuare ad essere un punto di riferimento per designer e creativi emergenti e di accogliere mostre di qualità, realtà indipendenti, scuole e accademie puntando sulle tematiche di design, moda, food e green. Qui il mio racconto del Lambrate Design District al Fuorisalone 2018.

FuoriSalmone – via Massimiano 25

Giunto alla quinta edizione, FuoriSalmone rappresenta la creatività che nuota controcorrente. Ho visitato i loro spazi lo scorso anno e ho apprezzato molto la selezione di marchi e realtà interessanti.

Din Design In – via Massimiano 6/via Sbodio 9

Un capannone industriale di 2000 mq per scoprire il design internazionale e acquistare gioielleria contemporanea nel temporary shop, collaterale all’evento principale. La pausa food è offerta nel cortile interno da WEating con una serie di food truck.

Redroom – via Conte Rosso 18

Salottino creativo ispirato alle atmosfere ideate da David Lynch in Twin Peaks; un contenitore di creazioni artigianali, artistiche e di design realizzate a mano che in occasione del FuoriSalone organizza live painting e workshop a tema natura.

Street Food Experience @ Giardino Ventura, via Ventura 12

Un giardino gourmet che offre una serie di appuntamenti durante tutta la giornata, showcooking, interventi di startup in ambito food, dj set e lo street food d’autore, cioè il meglio del cibo da strada tra le proposte italiane e internazionali.

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Tortona Design District

Questo quartiere già di forte tendenza per la moda e il gran numero di locali e ristoranti aperti negli ultimi anni, è diventato un punto di riferimento per arte e design grazie anche all’apertura di Mudec e comprende la zona di Porta Genova, di Via Tortona, via Savona e limitrofi. Qui il mio racconto di come è andata al Tortona Design District.

Opificio 31 – via Tortona 31

Proprio di fronte al Mudec, Opificio 31 ospiterà il meglio del design tra Europa e Asia. Al suo interno, Norvegian Presence con le ultime tendenze del design nordico, Swiss Design District con la collettiva di 12 aziende per conoscere meglio lo stile elvetico contemporaneo, le installazioni del brand tedesco Conteinerwek, il progetto giapponese Resonance Materials Project e poi +d&soli, un pop up store con oltre 100 oggetti di design nipponico.

Varie location in via Tortona

In via Tortona 30 andrò a curiosare tra le nuove carte da parati di Èlitis, in via Tortona 5 nel pop-up store di design thailandese e al numero 27 una mostra antologica del designer giapponese Nendo negli spazi del SuperStudio Più.

Asia Design Pavilion – via Watt 15

Presso il MegaWatt Studio per la prima volta andrà in scena il meglio del design asiatico in Asia Design Pavilion, con novità e tendenze da tutta l’Asia: Cina, Giappone, Thailandia, Cambogia, India, Corea, Singapore, Turchia, Iran e Qatar i Paesi rappresentati.

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Brera Design District

Tram Corallo – vie di Brera

Si tratta di un progetto molto particolare; un tram del 1928 interamente reinventato da Cristina Celestino e trasformato in un cinema. Il nome “Corallo” è stato scelto in quanto rappresenta uno dei nomi più diffusi per le sale cinematografiche italiane e gli interni saranno rivestiti in tessuti pregiati. Il tram sarà in movimento per le strade di Brera quindi l’obiettivo è quello di trovarlo e fotografarlo!

Souvenir Milano @Brera Design Apartment – via Palermo 1

Lo splendido interno dell’appartamento al terzo piano sarà la location per una collezione speciale di souvenir (in vendita in edizione limitata) dedicati alla città di Milano e realizzata da 12 designer tra i quali Maddalena Selvini, Bottega Nove, Cynthia Vilchez Castiglioni, Sara Ricciardi, Astrid Luglio e Giulio Iacchetti. 

Wallpaper Magazine @Mediateca Santa Teresa – via della Moscova 28

Wallpaper è una rivista in lingua inglese di grande ispirazione che non tratta solo di design ma racchiude in sé un mondo di cose belle attinte anche dal mondo della moda, dai viaggi e dalle tematiche lifestyle. Sarà presente alla Mediateca Santa Teresa e sono davvero curiosa di scoprire cosa ha organizzato.

Mi-Orto – Piazza XXV Aprile

In realtà già dal 10 aprile proprio di fronte a Eataly verrà realizzato un orto urbano condiviso e temporaneo aperto a tutti i cittadini; saranno organizzati per l’occasione workshop, laboratori e conferenze.

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Vitra @La Pelota – via Palermo 10

Sono curiosa di scoprire la mostra organizzata da Vitra e l’installazione ideata da Robert Stadler. Seguendo (virtualmente) la mia amica e collega Gucki alla scoperta delle sedi dell’azienda mi sono appassionata non poco. 

Maisons du Monde – via Palermo 16

Per la prima volta il marchio che tutti amiamo, ammettetelo, sbarca in Brera per il Fuorisalone con un temporary showroom che sono davvero curiosa di scoprire.

MT Masking Tape – via Ciovasso 17 e via Brera ang. via Fiori Oscuri

Per celebrare i suoi dici anni Mt Marking Tape festeggerà in Brera con una installazione e presentando i nuovi washi tape dedicati agli interni. Non manca uno spazio temporary shop ovviamente!

Brazilian Pavilion – via Maroncelli 12-13-14

In via Maroncelli andrà in scena un focus sul design brasiliano dal Modernismo a oggi, in collaborazione con il Consolato Generale del Brasile a Milano e l’agenzia brasiliana per il commercio e la promozione (Apex-Brasil). Oltre 60 designer e aziende saranno là ad esibire i loro pezzi.

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Isola Design District

Oltre a una passeggiata per le vie del quartiere alla scoperta di cortili aperti, installazioni e allestimenti creati per l’occasione all’interno di negozi indipendenti e botteghe artigiane, non mancherò di fare un giro al Milan Design Market: si tratta di un concept store all’interno dello Studio Fotografico Gianni Rizzotti, un loft di 400 mq in via Pastrengo 14 nel quale scoprire e acquistare prodotti provenienti da tutto il mondo.

Il tema eco e green è esplorato da Green Island, il percorso verde a cura di Claudia Zanfi e Atelier del Paesaggio che punteggia il quartiere di vetrine fiorite e indicazioni vegetali disegnate sui marciapiedi.

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Ventura Project: Centrale e Loreto

Ventura Project da quest’anno lascia Lambrate e si concentra sulla zona di Centrale e di Loreto. Il nuovo design district targato Ventura si è spostato e ha dato vita ai concept Ventura Centrale Ventura Future.

Il primo, alla sua seconda edizione, esporrà nei locali degli ex Magazzini Raccordati mentre il secondo ci porterà nel palazzo liberty di recente ristrutturato in via Paisiello 6, storico luogo d’incontro degli esponenti del Movimento Futurista. In aggiunta ci sarà la ex Facoltà di Farmacia in viale Abruzzi 42 con i progetti di alcune accademie di design.

Andrò sicuramente a curiosare poi, all’interno di Ventura Centrale, al The Diner in stile americano ideato dalla rivista americana di design Surface in occasione dei suoi venticinque anni. L’installazione sarà divisa in quattro ambienti con un ingresso e gli altri dedicati allo stile in ambito food della East Coast, della West Coast e del Midwest. Qui il mio racconto di Ventura Centrale al Fuorisalone 2018. Qui altre foto di Ventura Centrale scattate durante la mia visita.

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Porta Venezia e il Rainbow District

Porta Venezia in Design è alla sesta edizione e qui il Fuorisalone unisce al design anche il food&wine e l’architettura Liberty che caratterizza la zona. Poi la zona di via Lecco, via Panfilo Castaldi, via Lazzaretto, via Lazzaro Palazzi, viale Tunisia, via Melzo diventa il Rainbow District in virtù di una comunanza per i commercianti di valori storici, sociali e multiculturali.

Jannelli & Volpi (via Melzo 7) presenterà l’evento Wallpaper Land con le nuove carte da parati. Poi non mi perderò le nuove collezioni di home textile di Lisa Corti (via Lecco 2). 

Da qui è impossibile non fare un tour fra i più grandi capolavori del Liberty italiano: dai giardini dello Sheraton Diana (viale Piave 42) a palazzo Galimberti, dalle case tra via Mozart e via Cappuccini allo splendido palazzo Castiglioni in c.so Venezia 47.

Appena più a sud non mi perderò il debutto di Normann Copenhagen al Fuorisalone, presso il negozio Design Republic (piazza Tricolore 2).

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Extra

HAY @Palazzo Clerici – via Clerici 5

All’interno di uno splendido palazzo storico poco distante dal Duomo il brand danese Hay proporrà una esposizione su una superficie di 1500mq sul design per la vita di tutti i giorni e l’ambiente lavorativo con una serie di installazioni che celebrano il passato ma che guardano anche al futuro. Saranno presentate le novità d’arredo, illuminazione, tessili, accessori e un’area pop-up shop.

Grohe @Showroom – via Crocefisso 19

Negli spazi dello showroom milanese rinnovato, Grohe propone una installazione esperienziale per lanciare Grohe Spa Atrio, la linea di rubinetteria per il bagno dal design completamente rinnovato, icona di eleganza e stile.

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Curiosità

Le playlist del Fuorisalone su Spotify

In partnership con Spotify, Fuorisalone.it ha creato una serie di playlist per allietare le nostre orecchie durante le giornate dedicate al design nelle passeggiate tra una location e l’altra. Le playlist del Fuorisalone ne comprendono una creata con i suggerimenti degli utenti attraverso le Instagram Stories, altre create da loro e infine quelle relative ai singoli distretti.

Il gioco da tavola del Fuorisalone

Si tratta di un progetto nato dalla volontà di trasformare l’esperienza della Milano Design Week in un gioco. Milano diventa una città frenetica dove centinaia di eventi accadono contemporaneamente, riusciremo in poco tempo a visitarli tutti? Bisogna scegliere il miglior percorso giornaliero e collezionare gli oggetti di design prima degli altri. Direi che per allenarsi dovremmo farlo prima del FuoriSalone vero e proprio! Lo trovate online qui.

La mappa del Brera Design District

Palomar ha creato e messo in vendita una crumpled map del Brera Design District; si tratta di una mappa illustrata e stampata su materiale 100% waterproof e made in Italy che potete stropicciare senza rischiare di romperla. La trovate qui

Fuorisalone 2018 Brera Tortona Isola Lambrate Design District Ventura Project

Chi sono
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *