Maisons du Monde Paradise primavera estate 2019

MAISONS DU MONDE – VIAGGI ON THE ROAD, SURF E RELAX PER LA PRIMAVERA-ESTATE 2019

Per la primavera-estate 2019 Maisons du Monde ha proposto la collezione Paradise, un po' hippie e nei colori pastello, ispirata ai viaggi on the road lungo la costa.

Mentre sono in volo verso la mia prossima avventura vi lascio questo post su Maisons du Monde e una delle sue collezioni per la primavera-estate 2019. Si chiama Paradise e sta proprio a pennello con il periodo che sto vivendo. Non vi svelo ancora la mia meta ma sappiate che mi aspetta un viaggio on the road attraverso paesaggi molto diversi, dalle coste oceaniche, le scogliere e le baie sabbiose alla foresta pluviale con la sua flora e fauna estremamente varia, dai villaggi di pescatori ai paesini nell’entroterra, dai vulcani alle cascate.

Avrò a disposizione un’auto per esplorare in lungo e in largo il Paese che mi accoglierà per i prossimi giorni e anche se non si tratta di un van vintage come quello proposto nelle immagini della collezione di Maisons du Monde, l’atmosfera è un po’ quella. Ed è da lì che traggono ispirazione i pezzi proposti, tutti con un’aria un po’ hippie e bohémien da sogno californiano con tocchi da riad marocchino.

Immaginate di partire per lunghe ore alla guida su una strada che attraversa la foresta e dalla città vi porta al mare, di arrivare in tempo per un bagno al tramonto e di tornare in auto con i capelli ancora umidi e la pelle salata. O di svegliarvi con il rumore dell’oceano, fare yoga con lo sguardo verso l’orizzonte e di colazione guardando le onde infrangersi e i surfisti provare a domarle.

Maisons du Monde Paradise primavera estate 2019

La palette è tutta giocata sui colori pastello e freddi, in particolare il Rose Quartz e l’azzurro Serenity  (colori del 2016 per Pantone), insieme a tonalità naturali di beige, crema e corda e qualche tocco di verde salvia e blu chiari per motivi grafici o ispirati alla natura e tinte unite delicate. I materiali sono naturali e di ispirazione artigianale, macramé, velluto, cotone, juta, maioliche, vimini, rattan, legno.

Tra oggetti decorativi a forma di cactus, tappeti in cotone e juta, cestini e lampade in rattan intrecciato, ceramiche con motivi a fiori la collezione richiama l’esotico ma con colori vintage e sbiaditi, non squillanti tipici dell’immaginario caraibico. Questo mix mi fa venire un po’ in mente l’immagine che ho di Bali (dove non sono ancora stata, però) o di qualche altra meta dove la natura ha ancora una presenza molto forte, i ritmi sono lenti e le persone si rifugiano per i retreat di yoga come il luogo che sto raggiungendo.

Maisons du Monde Paradise primavera estate 2019

Paradise: il meglio di Maisons du Monde selezionato per voi

I miei pezzi preferiti di questa collezione Maisons du Monde sono le ceramiche sfumate e quelle a fiori, i piccoli contenitori in vimini intrecciato, le scatole di carta con le stampe ispirate alla natura e la scritta decorativa da parete che dice “Happy Mind Happy Life”.

Trovate qui le informazioni sulla linea Paradise e tutti i prodotti che la compongono. Ho scritto anche un post sulla linea Palm Grove per la primavera-estate 2019.

Maisons du Monde Paradise primavera estate 2019


P.S. Questo non è un post sponsorizzato. Non sono stata pagata per parlare di questo marchio e non ho ricevuto i suoi prodotti in omaggio in cambio di un post o una citazione. I link presenti non sono affiliati, li ho inseriti semplicemente per facilitarvi nel cercare approfondimenti o per acquistare.

Chi sono
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *