PEPITOSA BIJOUX BY VALENTINA TOMIROTTI – PAROLA D’ORDINE: LUCE

Giornalista, 27 anni, mantovana. Lei è Valentina Tomirotti: laurea in giornalismo e comunicazione, ha deciso di dedicarsi alla creazione di bijoux alcuni anni fa. Da allora di strada ne ha fatta: ha presentato le sue creazioni al Macef ed ha scelto come testimonial Federica Gentile, opinionista del panorama musicale, ospite fissa di X Factor, che indosserà i bijoux Pepitosa durante alcuni eventi ai quali parteciperà.
Abbiamo conosciuto Valentina e con lei abbiamo parlato del suo progetto.

Quali sono i tuoi marchi di moda preferiti?
Mi piace mixare. Adoro i bijoux di Marni, gli abiti Ferragamo, le borse Prada e le scarpe di Christian Louboutin.

Che rapporto hai con la moda e lo shopping? Se curiosassimo nel tuo armadio troveremmo centinaia di capi oppure alcuni pezzi ben selezionati e di qualità con tutti gli accessori abbinati?
Adoro il gusto ‘bon-ton’, capi francesi, ben selezionati e di qualità, non per forza di marchi conosciuti.


Come e quando è nata la tua passione per la moda ed il design?
Ho sempre desiderato scrivere di moda; adoro questa frenesia ad alto concentrato cromatico ma scrivere non è viverci e così ho deciso di rendermi protagonista lanciando il mio marchio Pepitosa.

Quali materiali utilizzi per le tue creazioni?
L’attenta cura del dettaglio e della lavorazione artigianale sono gli ingredienti principali che contraddistinguono il marchio Pepitosa nel panorama commerciale del bijoux. Grande attenzione viene riservata alla scelta dei materiali e alla combinazione dei colori. I materiali che prediligo sono resine di alta qualità, plexiglass, cristalli e metalli, tutti di produzione italiana. Utilizzo soltanto materiali naturali, anallergici e di qualità; tutto è fatto a mano, cosa che rende i bijoux dei veri e propri gioielli preziosi.


Qual è lo stile delle tue creazioni? Come descriveresti le tue collezioni?
Lo stile Pepitosa è l’esaltazione dell’eccesso e dell’estetica; i bijoux sono il tocco finale per rinnovare un look insipido. Macro bijoux tematici per non passare inosservati. La parola d’ordine è LUCE!

Come nascono le tue creazioni? A cosa ti ispiri?
Le mie creazioni nascono sull’onda di un’ispirazione data da abbinamenti cromatici insoliti e dalla ricerca di forme non convenzionali, ispirate alla stagione di presentazione. I bijoux Pepitosa devono prima di tutto colpire me mentre prendono forma e, sulla base di questa sensazione, vengono ultimati e arricchiti, ma mai banalizzati.


In che modo è possibile acquistare le tue creazioni?
I bijoux Pepitosa sono in vendita presso negozi in tutta Italia ed Europa. Non abbiamo una rete di vendita, scelta commerciale per garantire l’esclusiva a chi sceglie il mio marchio. Il sito internet è stato recentemente rinnovato graficamente e strutturalmente in modo da garantire un’efficace strumento di promozione dei bijoux.

Crei pezzi unici o in serie?
Pepitosa prensenta due collezioni nell’arco dell’anno solare: primavera/estate (a gennaio) e autunno/inverno (ad agosto).


Progetti per il futuro?
Vorrei aumentare sempre più la distribuzione esportando il mio ‘made in Italy’ nel mondo.

Per che tipo di pubblico sono pensate le tue creazioni? Descrivici la donna ideale che immagini come “cliente perfetta”.
La donna Pepitosa vuole immergersi nella ricerca del gusto e dell’estrosità. Ricerca il particolare che la distingua dalla massa e le dia ‘luce’. La donna Pepitosa non ha età, ma gusto e classe che generano il look perfetto.

[foto: Mirko di Gangi]

Chi sono
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *