OROBLÚ: UNA GIORNATA PER SCOPRIRE LO STILE ITALIANO TRA FEMMINILITÀ E INNOVAZIONE

Oroblu calze donna moda mare made in Italy

Scrivo di moda e tendenze da alcuni anni ma conoscere le collezioni attraverso un comunicato stampa o toccando capi e accessori in showroom non è come entrare in contatto diretto con l’azienda, visitarla e conoscere cosa sta dietro le sue produzioni.

Una splendida esperienza che ho fatto di recente è stata con Oroblú; ho avuto il piacere di essere invitata presso la sede nei dintorni di Mantova per conoscere da vicino quella realtà, la nuova collezione e il processo produttivo del suo settore di punta, le collant, che vengono interamente realizzate all’interno degli stabilimenti di Ceresara, nel cuore del distretto delle calze.

Oroblú è un marchio italiano sinonimo di qualità, parte di CSP International Fashion Group insieme a San Pellegrino; l’azienda è stata fondata nel 1973 e negli anni ha acquisito numerosi marchi italiani e francesi nel settore delle calze ma anche di intimo e corsetteria. Oggi Oroblú propone non solo pregiate collant e collezioni di calzetteria ma anche beachwear e bodywear, rivolgendosi a un target di donne molto ampio, di tutte le età, coniugando i gusti classici con le tendenze di stagione e i materiali più innovativi.

Oroblu donna moda mare made in Italy

Siamo partiti molto presto da Milano, probabilmente nella giornata più calda di inizio estate: destinazione Ceresara, provincia di Mantova. All’arrivo ad accoglierci in azienda c’era Claudia Castellini, Assistente Direzione Operations.

Dopo la sfilata con le anticipazioni di tutte le collezioni Oroblú per la primavera-estate 2017 (non posso anticiparvi molto ma metto qui alcune foto) è iniziato il tour vero e proprio nel reparto produzione. Tante le informazioni: ad esempio voi sapete che per fare un collant di buona qualità si utilizzano dai 100 a 240 aghi con altrettanti fili? E che i collant quasi sempre sono prodotti in bianco e vengono tinti successivamente?

Questo per dire che dietro un prodotto che all’apparenza può sembrare semplice e banale dal punto di vista produttivo ci sono numerosi passaggi e molti macchinari, oltre agli addetti che effettuano i controlli o che preparano il lavoro di alcune macchine e trasportano il prodotto da un reparto all’altro per continuare la lavorazione.

Oroblu donna made in Italy

Grazie a questa giornata ho potuto entrare nel vivo di una realtà italiana molto forte e interessante che conoscevo fino a quel momento solo di nome. Calzetteria di qualità e beachwear femminile e colorato proposto in un’ampia varietà di capi, modelli e stili. Ma anche persone che si adoperano per mantenere i processi produttivi in Italia invece di esportarli e, anzi, stanno lavorando per portare nel nostro paese anche la realizzazione di filati di altissima qualità che al momento provengono dal Giappone.

Oroblu moda mare donna made in Italy poncho Lapislazzuli

[Nella foto indosso il Poncho Lapislazzuli di Oroblú]

Chi sono
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *