BIOLINE JATO’ 24.7 NATURAL BALANCE, UNA LINEA CHE PREVIENE L’INVECCHIAMENTO DELLA PELLE

Vi ho già parlato di Bioline Jatò, un’azienda con sede a Trento che lavora da trent’anni nel settore della cosmetica; oggi vi presento l’ultima linea, che ho avuto modo di conoscere e provare qualche settimana fa in occasione della presentazione a Milano. Si chiama 24.7 Natural Balance e fa riferimento alla necessità di prenderci cura della nostra pelle ventiquattro ore al giorno e sette giorni a settimana.

L’idea per questa linea parte da un’idea semplice ma chiara: creme, sieri e cosmetici in generale non devono differenziarsi soltanto in base alla tipologia della pelle da trattare o all’età del soggetto ma anche all’ambiente nel quale si vive e alle attività che si svolgono, insomma allo stile di vita. Ormai è più che noto che stress, inquinamento, scorretta alimentazione, eccessiva esposizione al sole, sbalzi di temperatura e fumo siano nocivi per la nostra pelle ma è necessario contrastare questi agenti esterni per poter preservare la bellezza cutanea e per prevenire il suo invecchiamento precoce. A questo scopo è necessario reintegrare ossigeno, elementi minerali e vitamine, elementi vitali di cui la nostra pelle ha bisogno per apparire al meglio.

La linea 24.7 Natural Balance nasce proprio per bilanciare le carenze e favorire l’equilibrio degli elementi essenziali, ripristinando le funzioni naturali della pelle; si tratta di una linea trasversale ideale per tutti, uomini e donne di ogni fascia d’età, che può essere utilizzata in ogni momento. E’ inoltre vicina all’ambiente, non solo perchè contiene principi attivi naturali ed è priva di parabeni, sles, sessori di formaldeide, oli minerali, paraffina, dea e coloranti artificiali, ma anche perchè Bioline Jatò ha aderito al progetto Zero Impact di LifeGate, grazie al quale le emissioni di CO2, generate dalla produzione di packaging sono compensate da opere di riforestazione.

Ma vediamo i prodotti nel dettaglio. La linea domiciliare comprende il detergente struccante Aqua Floral, con sambuco e biancospino ad azione emolliente, rinfrescante e nutriente, la lozione Aqua Fruits, con bacche rosse e ciliegio per proteggere, ossigenrare, idratare e rivitalizzare la pelle, il gommage Phyto Duo, ad effetto levigante grazie ai noccioli di albicocca e il nettare Vitamin C+E, con rosa canina e artemisia per rivitalizzare e proteggere la pelle grazie a vitamina C, E e provitamina B5.

Poi ci sono le creme viso: Botanical O² è pensata per migliorare l’ossigenazione cutanea grazie a faggio e bacche rosse, perfetta per chi trascorre molte ore in locali chiusi e climatizzati, per chi viaggia molto o fuma, Phytomineral con crescione e altea per bilanciare gli elementi minerali mantenendo la pelle luminosa e fresca, ideale dopo l’attività sportiva, e Vitamin C Fusion, con biancospino e rosa canina per favorire la vitalità della pelle, rinfrescare e reintegrare la vitamina C, che contrasta i danni dell’eccessiva esposizione al sole, dell’inquinamento e di una dieta carente di frutta e verdura.

Chi sono
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *