Solari efficaci viaggi Messico Thailandia

BEAUTY REVIEW – TUTTI I SOLARI CHE HO MESSO IN VALIGIA PER I VIAGGI IN MESSICO E THAILANDIA

Solari efficaci viaggi Messico Thailandia

A Milano continua a piovere ma ci stiamo avvicinando all’estate quindi oggi vi parlo di solari. In particolare di quelli che ho portato con me in Messico e Thailandia; si tratta degli ultimi due grossi viaggi in località di mare che ho fatto ma in realtà ho utilizzato gli stessi prodotti in Sardegna, a Boston durante l’estate e anche in occasione di alcuni weekend tra Isola d’Elba, Marche e Val Gardena.

Diciamo che averli testati in situazioni estreme e in Paesi tropicali e caraibici mi ha dato un’idea concreta della loro efficacia: dalle escursioni snorkeling nel Mar dei Caraibi e delle Andamane, dove la sabbia è bianchissima e l’acqua cristallina, alla cima di una piramide Maya a mezzogiorno, dal tour dei templi a Bangkok con 35 gradi all’ombra alle roventi cittadine dello Yucatan.

Vediamo quindi a quali solari mi sono affidata. Ne ho scelti sia con filtro chimico, che hanno dalla loro parte una texture dalla facile stesura, che con filtro fisico, maggiormente resistenti all’acqua e quindi perfetti per le giornate in barca dentro e fuori dal mare senza doversi spalmare da capo la protezione ogni volta. Il fattore protettivo è sempre alto perché la mia carnagione è particolarmente chiara e ho tanti nei quindi non voglio rischiare di scottarmi per nessuna ragione.

Ho scelto 5 marchi: l’eco-bio italiano Fitocose, i performanti Solarium e Institut Esthederm e quelli da farmacia DermaSol e Bionike.

Solari efficaci viaggi Messico Thailandia

Fitocose – Creme viso e corpo alla carota

Di Fitocose ho acquistato il Lipogel Solare Viso alla Carota (protezione alta – spf 35) e il Latte Solare Corpo alla Carota (protezione alta – spf 30), che ho utilizzato ovunque in Messico senza mai minimamente scottarmi. Qui si parla di eco-bio e filtri fisici a base di Titanium Dioxide contro UVA e UVB, dunque grande efficacia, protezione a lunga durata, alta resistenza all’acqua ma texture un po’ pastosa e meno scorrevole di altre (soprattutto rispetto ai marchi della grande distribuzione); richiedono entrambi un massaggio non sbrigativo per non lasciare strisce bianche sulla pelle.

Non adattissimi all’utilizzo con beachwear nero o comunque scuro se non volete vedere tracce dei solari sul bikini (niente che con un giro in lavatrice non venga via completamente). Tenete conto che essendo eco-bio non sono pieni di conservanti quindi il pao è piuttosto breve (4 mesi); utilizzateli in abbondanza e non pensate di conservarli per il viaggio successivo, a distanza di mesi. E non immaginate alcuna profumazione al cocco, cosa che qualcuno potrebbe anche apprezzare.

Li trovate online e in una serie di bioprofumerie, erboristerie e market bio in buona parte d’Italia.

Pro – inci, efficacia, protezione a lunga durata e resistente all’acqua, ottimo rapporto qualità-prezzo, formato medio (giusto in relazione al pao).
Contro – assenza di fragranza e texture un po’ densa.
Valutazione – Ricomprerei (e ricomprerò) i solari Fitocose in occasione di viaggi che comprendono escursioni in barca e snorkeling, quando non è possibile applicare il prodotto ogni 2 ore o a ogni bagno.

Solari efficaci viaggi Messico Thailandia

Solarium – Spray Solare viso e corpo Sun Good

Di Solarium ho provato lo Spray Solare Protezione Invisibile Sun Good (spf 50)*, pensato per viso e corpo, in spiaggia e a bordo piscina a Tulum. Si tratta di uno spray molto pratico che funziona bene anche se tenuto capovolto durante l’applicazione, veloce da distribuire, dalla texture leggera.

Viene proposto come resistente all’acqua di mare e al cloro e in linea di massima lo è, anche se non risulta persistente come quelli del marchio precedente. Quindi ho preferito utilizzarlo nei momenti dedicati alla tintarella, quando so che posso applicarlo nuovamente se ne sento la necessità. 

Pro – spray, facile applicazione, texture leggera che non unge e non si vede, profumazione gradevole.
Contro – media resistenza all’acqua e reperibilità esclusiva in istituto (anche se numerosi in Italia).
Valutazione – Perfetto per prendere il sole in spiaggia ma da applicare più volte nel corso della giornata. Il formato spray e la texture lo rendono perfetto anche per un’applicazione veloce senza rendere la pelle appiccicosa o unta.

Solari efficaci viaggi Messico Thailandia

Institut Esthederm – solare viso Bronz Repair

Di Institut Esthederm ho provato il solare viso Bronz Repair Soin Protectueur Anti-Rides Fermenté*, che ho messo alla prova fin dal primo giorno in Thailandia durante il tour dei templi e tra i canali a Bangkok, sotto un sole cocente, ed ho utilizzato durante l’intero viaggio. Dove l’ho applicato (perchè ho dimenticato la parte posteriore del collo) mi ha protetta alla perfezione da scottature, irritazioni e arrossamenti e l’ho utilizzato anche in barca, pur applicandolo dopo ogni tuffo.

Si tratta di un trattamento solare anti-rughe efficace contro i raggi UVA e UVB, quindi anche contro il fotoinvecchiamento, per favorire un’abbronzatura intensa e duratura in tutta sicurezza.

Pro – profumazione delicata, ottima texture adatta anche alla città (senza aggiunta di make up sulla pelle), efficacia.
Contro – Non resistente all’acqua, costo alto e non facile reperibilità?
Valutazione – Continuerò a utilizzarlo fino al termine o alla scadenza; potrei decidere di acquistarlo come crema viso giorno da utilizzare anche in città durante l’estate se non fosse per il prezzo.

Solari efficaci viaggi Messico Thailandia

DermaSol – Dermoprotezione Attiva viso e corpo

Di DermaSol ho provato il Latte Solare Corpo e la Crema Viso della linea Dermoprotezione Attiva*, entrambi principalmente in Messico ma il secondo prodotto anche durante weekend in barca a vela in Italia. Si tratta di prodotti pensati per pelli sensibili e con spf 50+, che proteggono da UVA e UVB, resistono all’acqua, sono dermatologicamente testati e privi di profumo, parabeni e allergeni.

La texture della crema corpo è leggermente densa ma è comunque piacevole; per la crema viso l’applicazione è più semplice e basta pochissimo prodotto. Flaconi molto pratici e con tappi integrati, impossibili da perdere.

Pro – Efficacia, protezione a lunga durata, prezzi medi, prodotti specifici per pelli delicate.
Contro – Non semplice da reperire; distribuita in una selezione di farmacie fisiche e online.
Valutazione – In particolare la crema viso mi ha soddisfatta e secondo necessità potrei acquistarla per i prossimi viaggi al mare. La crema corpo protegge in maniera ottima ma se la gioca con quella di Fitocose; probabilmente acquisterò quella più facile da reperire.

BioNike: non solo creme solari ma anche integratori

Di Bionike ho provato con soddisfazione l’integratore alimentare Defence Sun* prima di partire per il Messico, per prevenire il rischio di scottature ed eritemi e per un effetto antiossidante. Contiene betacarotene, vitamina C ed E, zinco, rame, licopene, acido linoleico, betaglucano e L-carnosina ma è senza glutine. 

Non ho modo di verificare l’efficacia di questo singolo prodotto ma in combinazione con i solari sopra citati ho evitato qualunque problema nonostante temperature molto alte, sole intenso, esposizione prolungata nelle ore centrali in mete tropicali e caraibiche.

Questo NON è un post sponsorizzato.
*I prodotti contrassegnati mi sono stati omaggiati dall’azienda per poterli provare e recensire. Non ho ricevuto alcun compenso per testarli o per scriverne sul blog o pubblicare foto sui social. 

Chi sono
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *