Amara Bangkok Hotel Thailandia dove dormire Thailand

AMARA BANGKOK HOTEL: L’ALLOGGIO PERFETTO IN CITTÀ TRA INFINITY POOL E VISTA PANORAMICA

L’Amara Bangkok Hotel è stato il primo luogo che mi ha accolta all’arrivo in Thailandia lo scorso marzo. L’ho trovato su Instagram, cercando terrazze per ammirare la città dall’alto al di là di quelle più celebri, tra un cocktail bar con dress code e la location di una commedia americana.

Nessuna di quelle era ciò che cercavo; avevo a disposizione solo 2 giorni e in mente di fare quante più cose possibile, sempre secondo i miei gusti e fregandomene delle “x cose da fare assolutamente a Bangkok” che tutti elencano. Ammirare lo skyline è una cosa che mi attira sempre quando sono in una nuova città e non è nulla di particolarmente originale ma ho voluto farlo a modo mio.

Amara Bangkok Hotel Thailandia dove dormire Thailand

È principalmente questo che mi ha attirata inizialmente dell’Amara Bangkok Hotel: la splendida vista su tre lati che si ha della città al piano 22. Non si tratta però di una terrazza qualunque, ma di uno spazio con lounge bar e infinity pool. Ho subito immaginato i tramonti da lassù ed è stato così che ho deciso.

Poi curiosando sul sito web ho scoperto la varietà di camere e ho individuato quella che faceva al caso mio. Le Club Room sono delle stanze di fascia alta posizionate agli ultimi piani dell’edificio, sono tra le più ampie, hanno una vista spettacolare grazie alla parete interamente vetrata dal soffitto al pavimento e bagni ampi e panoramici, con doccia e vasca di design.

Amara Bangkok Hotel Thailandia dove dormire Thailand

Amara Bangkok Hotel: i dintorni

Ma facciamo un passo indietro. Amara Bangkok Hotel è un 4 stelle con uno standard piuttosto alto, ambienti e servizi di livello a prezzi accessibili situato a Bang Rak, distretto nella zona est, e a breve distanza da Silom Road. Quello è il quartiere finanziario quindi non mancano ristoranti, locali, negozi e servizi; inoltre poco più a nord, a 10 minuti di taxi, c’è Siam Square con tutti i centri commerciali (che vi segnalo soprattutto per la food court, ma ne parleremo prossimamente).

Nel dintorni, il Lumphini Park, il Patpong Market e la stazione dello Sky Train. Non è direttamente sul fiume ma è possibile raggiungerlo in breve tempo.

L’edificio è piuttosto recente e già l’esterno dà un’idea della cura per i dettagli di questo hotel. Al suo interno, 250 camere arredate con sobrietà e gusto, delle quali una Suite, tre adatte all’accesso per disabili, ben 56 Club Room (come la mia) e 6 Cabana Club Room con accesso a jacuzzi su terrazzo privato al piano 9.

Non mancano poi il ristorante Element con cucina thailandese e di Singapore e AkaAza, lo sky bar a bordo piscina.

Amara Bangkok Hotel Thailandia dove dormire Thailand

Club Room Amara Bangkok Hotel: la mia esperienza

Ho scelto la Club Room e me ne è stata riservata una all’ultimo piano, subito sotto alla terrazza con piscina; la Club Experience dell’Amara Bangkok Hotel dà diritto alla colazione a buffet su un’altra terrazza panoramica situata al piano 20, con possibilità di stare anche nella Club Lounge interna provvista di aria condizionata. Ma nonostante il caldo, fidatevi, vale la pena di trascorrere del tempo tra un tè e una fetta di torta con una vista pazzesca e splendide piante fiorite a fare ombra.

La stessa zona è aperta per l’orario dell’aperitivo, con un gustoso buffet offerto ogni giorno. La cosa incredibile poi è che sia l’infinity pool, che la lounge, che anche la mia camera fossero affacciate sulla Pixel Tower (o MahaNakhon). Una vera gioia per gli occhi!

Amara Bangkok Hotel Thailandia dove dormire Thailand

Oltre alla bellezza del luogo e dei suoi spazi (c’era anche una palestra, anch’essa panoramica, che non ho avuto il tempo di utilizzare), voglio sottolineare la qualità del servizio, l’accoglienza, la disponibilità e l’attenzione nel fare da tramite per prenotare il trasferimento privato che mi ha portata dopo il check out nella zona del mercato galleggiante e di quello lungo le rotaie, fuori Bangkok.

Tutto è stato splendido e nella mia camera ho trovato il giusto comfort per riprendermi dopo le intense giornate in giro con un caldo incredibile. Di quello che ho fatto quei due giorni in giro per Bangkok vi parlerò prossimamente.

Amara Bangkok Hotel Thailandia dove dormire Thailand

Per quanto riguarda le serate, avrete capito che non mi interessa più di tanto la mondanità o l’andare in un posto perché ci vanno tutti e perché non si può non andare; quindi le ho trascorse al lounge bar a bordo piscina, seduta su una sdraio (essendo parte del mio hotel non avevo neanche l’obbligo di consumare), con una vista incredibile sui grattacieli illuminati, la tranquillità e la pace di un luogo riservato, il vento che finalmente arrivava a dare sollievo almeno lassù.

Per altre foto sui giorni trascorsi presso l’Amara Bangkok Hotel, in città o in generale del mio viaggio in Thailandia segui #StyleNotesGoesToThailand su Instagram.

Post in collaborazione con Amara Bangkok Hotel
Salvo dove specificato diversamente, tutte le foto sono state scattate ed editate da Erica Ventura.

Amara Bangkok Hotel Thailandia dove dormire Thailand

Amara Bangkok Hotel Thailandia dove dormire Thailand

Amara Bangkok Hotel Thailandia dove dormire Thailand
[Credit: Amara Bangkok, edited by Erica Ventura]
Chi sono
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *