niyo&co makeup cosmetici review

BEAUTY REVIEW – NIYO&CO.: CIPRIA, FONDOTINTA, CORRETTORE, GLOSS E KAJAL PROVATI PER VOI

niyo&co makeup cosmetici review

Di Niyo&Co. vi ho già parlato poco tempo fa (qui), introducendo la storia di questa azienda romana di make up e prodotti cosmetici. Ho ricevuto alcuni prodotti da testare e dopo una settimana di utilizzo posso ritenermi soddisfatta, in particolare per quanto riguarda le referenze relative alla base (fondotinta, correttore e cipria). Viste le premesse, ora sono curiosa di provare anche i rossetti e le matite labbra disponibili in colorazioni molto intense ma anche in splendidi nude, primer viso e fondotinta Invisible Touch, oltre alle fragranze disponibili, i prodotti viso, corpo e capelli. Ma vediamo cosa ne penso dei prodotti testati finora.

Fondotinta Infinitive Perfection – Ideale per pelle normale e mista, è un prodotto a lunga tenuta, privo di parabeni aggiunti ma che contiene SPF 15, olio di Rosa Canina e Vitamine A, C, E. Nonostante una iniziale difficoltà dovuta probabilmente al caldo che ha fatto separare il composto, dopo aver agitato il flacone per un minuto la parte liquida e quella più densa si sono amalgamate nuovamente (per non separarsi più) creando un fluido cremoso. La consistenza rende facile la stesura (io ho utilizzato un pennello per bb cream) e crea una buona copertura che rende l’incarnato uniforme. Il finish è asciutto e satinato, senza untuosità o effetto lucido, e la percezione sulla pelle non è affatto pesante. Il flacone è in vetro, con un erogatore a pressione che consente un’applicazione rapida e “pulita”. E’ disponibile il 5 colorazioni; al momento sto utilizzando la “01 – Clear Light” ma nei prossimi mesi con un minimo di abbronzatura e subito dopo l’estate proverò la “02 – Light Pearl”. 

Correttore “cream-to-powder” Revitage – La pelle mista come la mia ha spesso piccole imperfezioni; a questo si aggiungono poi le occhiaie che di tanto in tanto compaiono a causa delle poche ore di sonno o di periodi di particolare stanchezza. Per questo ricorro abitualmente al correttore e questo di Niyo&Co per me è particolarmente efficace. Solitamente preferisco correttori cremosi in stick con spugnetta (come i gloss, per intenderci) ma questo non è il classico prodotto compatto. Si presenta così, all’interno di una cialdina custodita in un astuccio con tanto di specchio ma la sua consistenza è cremosa, soffice e confortevole, non pastosa e di facile stesura. Ha un’ottima coprenza sia per occhiaie che per imperfezioni cutanee o discromie e non va ad accumularsi nelle pieghette sotto l’occhio, anzi una volta steso e lavorato si fonde con la pelle. L’occhio appare più fresco, riposato e giovane. Nella confezione non è presente un applicatore quindi dovrete utilizzare i polpastrelli (che in questi casi per me sono il metodo migliore) o un pennello a vostra scelta. Disponibile in 3 referenze; io utilizzo “Beige n°1”.

niyo&co makeup cosmetici review

Cipria Waterproof Powder – Lo step finale di una buona base make up per il viso è la cipria. Questa di Niyo&Co. è resistente all’acqua e dona un effetto naturale all’incarnato. Opacizza, fissa fondotinta e correttore e dona una finitura leggermente satinata. E’ disponibile in 3 colorazioni: quella perfetta per me è la “01 – Rosa”.

Lip Gloss Lacquer – E’ un gloss a lunga durata che nella versione colorata (disponibili 11 varianti più quella trasparente) ha un’alta concentrazione di pigmenti ed è privo di parabeni mentre nella versione trasparente ha un effetto illuminante e volumizzante, contiene Vitamina E ed è privo di siliconi. Io sto utilizzando “04 – Natural Deep”, un nude che si sposa perfettamente con la pigmentazione delle mie labbra e con il mio incarnato per un effetto naturale, reso più brillante dall’applicazione successiva di “o1 – Shiny”. Unica pecca: entrambi hanno una profumazione di marshmallow che personalmente trovo piuttosto nauseante.

Kajal Intensity – E’ un prodotto particolare, un kajal nel formato tipico del rossetto retraibile ma a forma conica. La formula è priva di parabeni aggiunti e contiene olio di Argan e cere strutturanti. La ricchezza della pigmentazione è buona, il tratto è semplice e morbido ma probabilmente ha bisogno della presenza di un primer sulla palpebra o di un prodotto fissante perchè è facilmente trasferibile. Questo difetto tuttavia l’ho reso una potenzialità per questo prodotto: una volta applicato lo sfumo con il polpastrello e in pochi secondi ho un effetto ombretto molto leggero sull’intera palpebra mobile. Disponibile in 5 tonalità.

Mi piace – Le texture che rendono facile la stesura ai meno esperti, l’ottima qualità dei prodotti per la base viso, il packaging essenziale ma curato e pratico.
Non mi piace – Qualche riserva sul kajal. Migliorabile la profumazione del lip gloss.

Chi sono
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *