fbpx

PERSONA – INTERVISTA ALLA TESTIMONIAL VANESSA INCONTRADA

blank

Qualche settimana fa vi ho raccontato dell’inaugurazione del nuovo punto vendita Persona a Padova, alla quale sono stata invitata. In quell’occasione ho anche potuto intervistare la splendida Vanessa Incontrada, testimonial del brand, nell’albergo nel quale alloggiava, prima di raggiungere la boutique in centro, incontrare i tanti clienti Persona, gli ammiratori e firmare gli autografi o scattare foto con loro. Ecco cosa è emerso dalla mia chiacchierata con Vanessa.

Attrice, presentatrice e modella. Una carriera in continua evoluzione. Quale di questi ambiti preferisci?
Mi piace fare tutte e tre le cose ancora oggi, altrimenti avrei già fatto una scelta. Il cinema mi dà qualcosa che non mi dà la televisione e, allo stesso modo, fare la presentatrice mi dà qualcosa che non mi dà il teatro. Il cinema mi dà la possibilità di trasformarmi e questa cosa mi piace molto; ogni volta ti metti in gioco. Il teatro ti dà quel pubblico vero che in tv manca perchè il pubblico vive insieme a te quello che stai facendo. Finchè ho la possibilità di fare tutto questo continuo.

Nell’ambito dello spettacolo c’è qualcosa che non hai ancora fatto ma che ti piacerebbe provare?
Mi piacerebbe fare la produttrice. Se deve arrivare, arrivierà anche questo. Forse ora non è ancora arrivato il momento giusto. Ma mi piacerebbe mettermi in gioco in produzioni televisive e cinematografiche.

Da alcune stagioni sei il volto di Persona e comunichi al pubblico lo stile e la filosofia del marchio. Qual è il tuo rapporto con la moda?
Io comunque ho iniziato nel settore della moda. Mi piace fare shopping ma non ho una passione sfrenata, diciamo che vado a momenti.

blank

Per quanto riguarda il tuo look, ti affidi a un consulente o preferisci fare da sola?
(Sorride) Se mi vedessi vestita come sono tutti giorni diresti “Ma questa il consulente non ce l’ha mai?!“. Scherzi a parte, nella vita quotidiana sono io a scegliere. Il lavoro è un’altra cosa dunque in quel caso ho delle persone che mi seguono.

Cosa pensi delle collezioni Persona? Cosa ti piace di questo marchio?
Mi sono avvicinata a questo marchio perchè mi è piaciuto il loro modo di rapportarsi con le persone: c’è molta umanità e si respira un’atmosfera di forte unione anche all’interno dell’azienda. E io l’ho percepito subito; andare a una cena o un meeting con loro è si un lavoro ma lo percepisci anceh come un piacere. E’ molto piacevole.

Cosa ti senti di dire alle donne con le forme, alle donne normali che spesso non si sentono rappresentate dalla moda? Si, esistono marchi come Persona ma sono sempre pochi.
Secondo me dobbiamo andare avanti e lasciar perdere la parola “forme” e tutte cose che già sappiamo tutti. Ci sono parole che dovrebbero essere eliminate dal dizionario e “forme” è una di queste: chi ha stabilito che ci sono forme perfette e altre imperfette? Non ci sono regole. Ognuno dovrebbe indossare solo ciò che si sente, seguendo il proprio stile.

[foto: ©Erica Ventura]

Chi sono
blank
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *