fbpx

BEAUTY REVIEW – SUPER STAY 10 ORE DI MAYBELLINE, IL PRIMO GLOSS INCHIOSTRO

blank

Ormai lo avrete capito. In fatto di make up sono piuttosto esigente: e non parlo di prodotti di lusso, particolarmente costosi o con packaging preziosi, o comunque non necessariamente. Il mio lavoro mi dà la possibilità di essere sempre aggiornata sulle ultime news e sui prodotti più innovativi, e spesso questo significa provarli in anteprima. Mi è capitato di tutto, sia in fatto di tipologia che di qualità, dai più efficaci ai più scadenti.

Negli ultimi mesi ho utilizzato molto un nuovo gloss di Maybelline New York: si chiama Super Stay 10 ore ed è classificato come “gloss inchiostro“, per una lunga tenuta, un colore intenso e brillante e una sensazione di leggerezza sulle labbra. Super Stay è disponibile in 8 nuance, per una palette dal rosa tenue al viola, passando per il rosso intenso, il ciliegia e l’aranciato. E il packaging divertente consente di individuare subito la tonalità desiderata anche in mezzo all’intera collezione, grazie all’impugnatura del pennellino che ne indica il colore.

Incuriosita dalla novità l’ho subito provato e non l’ho più abbandonato: ormai è parte integrante del mio beauty case. Soprattutto con la bella stagione, amo utilizzare texture leggere e Super Stay è perfetto in questo senso. Anche se più che un gloss, lo definirei un rossetto liquido. Si, perché sulle labbra è realmente leggero ma non appiccicoso e il colore è intenso e acceso, non accennato in una sfumatura appena visibile.

blankLa questione relativa all’effetto lucido mi ha lasciata perplessa, ma non si tratta necessariamente di una nota negativa. Amo i rossetti opachi, sia per l’effetto sulle labbra e sia perché possono velocemente cambiare aspetto con una passata di gloss trasparente. Dunque estremamente versatili e adatti in diverse occasioni. Super Stay risulta brillante appena applicato, successivamente viene assorbito donando un effetto inedito: non crea quell’impressione di uno strato coprente e uniformante di silicone, bensì di labbra naturali con tutti i segni e la texture che le caratterizzano. Il segreto è presto svelato: credo che nessuno, al naturale, abbia labbra color pesca, rosse, o rosa. Inoltre l’applicatore di precisione consente una stesura precisa e uniforme, senza sbavature. Ma se sbagliate qualcosa o pensate di aver applicato troppo colore vi consiglio di provvedere subito a correggere tamponando con un fazzoletto di carta.

Un prodotto perfetto anche per l’estate, quando solitamente privilegio un make up quasi invisibile, che c’è ma non si vede, che valorizza senza essente invadente. Tra le diverse sfumature, ho adorato in particolare Infinite Mauve e Endless Ruby ma sono curiosa di provare anche Forever Coral e Forever Berry.

Chi sono
blank
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *