Comfort Zone espandi paura limiti

GRAFICHE MOTIVAZIONALI PER ESPANDERE LA PROPRIA COMFORT ZONE

A maggio proviamo ad espandere insieme la nostra comfort zone. Iniziamo a stampare e ad appendere in bella vista queste grafiche motivazionali!

Come vi ho anticipato ieri negli Appunti di Maggio, questo mese parliamo di comfort zone e di come e perché espanderla provando ad affrontare alcune nostre piccole o grandi paure. E le grafiche motivazionali a tema servono da promemoria visivo.

Il mio istruttore in palestra da ottobre mi dice “Non esiste dire Simo, ci provo! Devi dire: Simo, lo faccio e ci riesco!“. Sembra banale ma devo dire che funziona e non mi allena come personal trainer con sedute private ma semplicemente sviluppa le mie schede di allenamento e me le cambia ogni tot tempo in base ai miei progressi fisici e atletici. Ma lui è un professionista, ha studiato per allenare le persone e motivarle a raggiungere gli obiettivi.

Io sono una semplice laureata in Lettere e Filosofia che ama condividere i propri interessi e qualche pensiero qua e là su questo blog, non ho studiato da psicologa né sono una life coach. Vi racconto la mia esperienza, in questo caso a proposito di paure e comfort zone, e condivido con voi quello che per me sta funzionando.

Perciò proviamoci insieme e motiviamoci a vicenda! Se vi va, scrivetemi per raccontarmi quali sono le cose al di fuori della vostra comfort zone che però vorreste raggiungere o quali avete già raggiunto.

Nel frattempo vi lascio le grafiche motivazionali di questo mese, da stampare e appendere in bella vista per ricordarci la direzione da seguire e l’atteggiamento giusto. Mi sono ispirata ad alcuni pensieri di grande ispirazione di Roy T. Bennett:

“You never change your life until you step out of your comfort zone; change begins at the end of it” 
” Non cambierai mai la tua vita finché non uscirai dalla tua comfort zone; il cambiamento inizia dove lei finisce”

Comfort Zone espandi paura limiti

Se ve la cavate con l’inglese e amate leggere aforismi per trarne ispirazione, vi consiglio il libro di Roy T. Bennett “The Light in the Heart. Io l’ho messo in wishlist.

Sotto invece trovate il bottone per scaricare le grafiche motivazionali gratuitamente.

Condividete le cose belle e utili

Se queste grafiche motivazionali vi sono piaciute potete condividere il post sui social, ve ne sarò davvero molto grata. È una cosa che vi impegnerà non più di un minuto, per me è molto importante. Se decidete di stampare una di queste grafiche e di appenderle potete fare una foto al vostro quadretto, pubblicarla sui social e taggare me (@erica_ventura) e #StyleNotesFreebies.

Oppure semplicemente mandarmi la foto in privato per farmi sapere che avete apprezzato. Se vi fa piacere e se mi darete il permesso condividerò la foto sui miei canali taggandovi. Sto raccogliendo tutte le immagini e farò un album dedicato.


P.S. In questo post è presente un link di affiliazione su un libro. Questo non si traduce in un prezzo più alto per voi. Semplicemente per i vostri acquisti verrà riconosciuta a me una minima (veramente minima) percentuale; consideratela un piccolo contributo da parte vostra per dirmi grazie per tutti i contenuti gratuiti che pubblico su questo blog da anni. Potrò destinare questa cifra per supportare StyleNotes perché avere un blog non è gratuito; non solo in termini di tempo dedicato, un dominio (la URL, l’indirizzo del blog) infatti ha un costo annuale. Grazie 🙂

Chi sono
Erica Ventura, fondatrice di StyleNotes.it, web writer, editor e blogger Amo il bello e provo a circondarmene in ogni aspetto della mia vita. Credo fermamente nell’utilità delle liste e che il mix vincente in ogni cosa sia composto da semplicità, equilibrio e un piccolo dettaglio a contrasto. La mia casa, il mio guardaroba e quel che metto nel piatto ne sono la conferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *