13 AGENDE PER FREELANCE: LE MIGLIORI SCELTE PER VOI E DOVE ACQUISTARLE

Agende per freelance planner 2017

In questo articolo non mi limiterò a segnalarvi le più belle e valide agende per freelance ma vi spiegherò quali sono le caratteristiche che secondo me dovrebbero avere perché un freelance (o anche un manager, un dipendente con un ruolo di responsabilità o una mamma, chiunque abbia molti impegni diversi da gestire durante la giornata) possa trovarle realmente utili e non solo status simbol (alcune sono piuttosto costose) o oggetto da esporre in quanto bello.

E vi spiegherò come sono arrivata a queste conclusioni: in breve, è stata l’esperienza. Ma se vi interessa solo avere un elenco di agende con prezzi, link e qualche informazione allora cliccate qui e saltate tutto il resto. Io vi consiglio comunque di leggere per intero l’articolo, non perché scritto da me o scritto bene, ma perché può esservi utile per scegliere il tipo di agenda più adatta a voi in base alle vostre esigenze. Capito questo, una volta per tutte, saprete a colpo d’occhio quale comprare e vi basterà scegliere dimensioni e grafica.

 

LE AGENDE MIGLIORI PER FREELANCE – clicca qui per l’elenco completo

Agende per freelance planner 2017

Ho chiamato questo articolo “Agende per freelance” perché si tratta di una categoria che sento di conoscere abbastanza bene, non solo in quanto ne faccio parte ma anche perché conosco tante persone che lo sono in diversi settori: da chi lavora con i contenuti per il web (blogger, copywriter, content, editor) a chi opera nel marketing (digital pr, account, social media manager), dai personal & business coach a chi fa formazione, fino a chi lavora nell’handmade creando bijoux, accessori e altro.

Cosa li accomuna? Il fatto che loro giornate siano sempre diverse, fatte di varie attività differenti sia alla scrivania che in giro per appuntamenti vari, trasferte fuori città, regione o addirittura all’estero, pranzi e cene di lavoro. E anche le attività da pc sono molte e complesse, vanno quindi pianificate con anticipo e magari impegnano per più giorni in un lavoro progressivo.

Questo significa che una buona agenda dovrebbe avere tanto spazio per scrivere. La soluzione migliore mi è sempre sembrata la giornaliera su pagina intera ma negli ultimi due anni mi sono trovata altrettanto bene con agende settimanali su due pagine (cosa che le rende anche più leggere), purché ci sia il timing giornaliero a fasce orarie per ogni singolo giorno; queste consentono di avere una visione d’insieme dell’intera settimana ma hanno lo spazio necessario per appuntare tutto.

Agende per freelance planner 2017

Quali sono le caratteristiche che dovrebbero avere le agende per freelance? Sicuramente una giornata scandita da fasce orarie per poter segnare tutti gli appuntamenti nel giusto spazio e poter vedere immediatamente se e dove ci sono spazi liberi per inserire un’altra attività. Molto utili sono anche le pagine “to do” o anche bianche inserite a fine settimana e a fine mese per appuntare quelle attività da svolgere entro quel periodo senza stabilire un giorno preciso.

Potrebbe essere utile anche un planning mensile per segnare date importanti o trasferte in modo da vedere subito la non disponibilità in quei giorno senza dover cercare la pagina giusta all’interno dell’agenda. Personalmente quello interno all’agenda non lo utilizzo ma ne ho uno da tavolo, o meglio, da bacheca, che utilizzo per questo scopo.

agende per freelance planner 2017

Life Planner di Erin Condren

 

Una delle più belle in assoluto dal punto di vista grafico, è settimanale su due pagine, ha il timing orario e i planner mensili e annuali. Potete scegliere tra tante copertine diverse con grafiche, citazioni o con il vostro nome o una citazione personalizzata. L’interno può essere neutro o colorato e potete scegliere anche il colore degli anelli tra il classico metallo, l’oro, l’oro rosa e il nero. Contiene spazio per annotazioni, pagine a quadretti, pagine a quadretti o bianche e divisori con frasi motivazionali. Sono compresi alcuni extra come stickers e segnalibro ma per tutto il resto potete acquistare dei kit a parte per personalizzarla ulteriormente, decorarla e organizzarla al meglio. Il prezzo base è di 55$ più spese di spedizione.
Dove si compra: Erin Condren.

agende per freelance planner 2017

Write your own adventure 2017 Planner di Emma Kate Co.

Disponibile in grigio o cipria, il planner di Emma Kate Co. arriva dall’Australia dopo un finanziamento su Kickstarter e si presenta con il suo stile minimal e raffinato ed è dedicata a menti straordinarie (cit.).Il layout è settimanale ha anche i planner mensile e annuale e spazio extra per scrivere; contiene citazioni che sembrano scritte a mano con un acquerello. Prezzo: l’equivalente di circa 37€.
Dove si compra: Emma Kate Co. – Elenco negozi.

agende per freelance planner 2017

L’agenda “Oggi è il giorno giusto” di Mr Wonderful

Piccola ma piena di strumenti utilissimi per organizzare lavoro e tempo libero; e poi è rosa e dice che il momento migliore per realizzare tutti i nostri sogni è proprio oggi. Ma potevamo aspettarci qualcosa in meno dallo spagnolo “Signor Meraviglia”? Questa agenda giornaliera offre tanto spazio per gli impegni e per gli appunti di ogni giorno e in più ha planner settimanale e mensile e pagine per to do list, contatti, spese e 150 adesivi. Al prezzo di 19€ vi arriva all’interno di una borsina in cotone.
Dove si compra: Mr Wonderful (al momento, sold out) – GratioCafé – Myho.

agende per freelance planner 2017

Simplified Planner di Emily Ley

Fa parte delle celebri agende americane ad anelli, insieme alla Life Planner e ad altre. Il prezzo è simile (58$ più spese di spedizione) ma ha una grafica più semplice e potete scegliere soltanto tra quattro copertine. I pro: vi arriva a casa in una scatola rigida brandizzata, è giornaliera e ogni pagina oltre al timing ha uno spazio to do più altro per le note.
Dove si compra: Emily LeyElenco negozi.

agende per freelance planner 2017

Brilliant Life Planner di Beth Anne Schwamberger

Blogger di Brilliant Business Moms, Beth Anne ha una storia personale molto bella (leggete qui) e tra le tante cose ha creato “un’agenda per tutte le donne con gradi sogni e un cuore altrettanto grande”. Finanziata su Kickstarter. Ha un layout settimanale su due pagine con timing, un planner mensile e tanto spazio per annotare pensieri, progetti. E’ disponibile in quattro varianti di colore ed è riccamente illustrata. Prezzo: 58$.
Dove si compra: Brilliant Business Moms.

agende per freelance planner 2017

L’agenda di May Designs

May Designs propone agende totalmente personalizzabili; sul sito potete scegliere la dimensione tra classica, large e mini, la copertina, un eventuale monogramma con il vostro nome o una sigla, i il colore e il font, la struttura interna. La migliore è la “daily planner” non datata, che prevede per ogni giorno una pagina per il timing e una a fronte per to do list, appunti, chiamate da dare e email da mandare. Il prezzo è piuttosto competitivo e arriva a 25$ per la versione grande.
Dove si compra: May DesignsElenco negozi.

agende per freelance planner 2017

La Design Love Planner di Stil

E’ la più costosa tra quelle che vi segnalo oggi, più di una agenda ad anelli con un kit completo di accessori extra. Ma è bella da morire! Si chiama Design Love Planner e l’ha creata Stil, un marchio che guarda molto da vicino il design nord-europeo. Il nome richiama la corrente artistica De Stijl che riduce il suo design a principi di essenzialità di forme e colori, reinterpretata da Stil in chiave nordica con colori tenui e semplicità. Internamente ben organizzata, ha la copertina con stampa in marmo chiaro, disponibile anche con un inserto in rosa cipria. Farà breccia nel cuore di chi ama lo stile scandinavo tanto quanto il prezzo: 70$.
Dove si compra: Stil.

agende per freelance planner 2017

Passion Planner di Angelia Trinidad

Sicuramente un’agenda più essenziale rispetto ad altre, in bianco e nero e senza fronzoli. Ma è progettata veramente bene; ha un layout settimanale verticale con timing su due pagine, complete di spazi dedicati al focus della settimana, alle cose belle successe, alle to do list personale e di lavoro oltre a uno spazio bianco libero e una frase motivazionale. In più ha il planning mensile su due pagine con spazio per annotare progetti personali e di lavoro e alla fine di ogni mese ci sono delle pagine per le riflessioni, dove annotare pensieri, idee e progetti per il futuro. Non mancano pagine bianche per i più creativi, pagine a quadretti e poi una mappa concettuale chiamata Passion Roadmap da personalizzare. Prezzo particolarmente competitivo: 30$ più spese di spedizione.
Dove comprarla: Passion Planner.

agende per freelance planner 2017

L’agenda “Gothic Garden” di Paperchase

Per chi ha gusti meno zuccherosi c’è questa proposta di Paperchase, ugualmente femminile ma più sobria. Se vi piace la stampa floreale su fondo nero, questo marchio inglese propone un’intera linea “Gothic Garden” con veramente qualsiasi cosa. Giornaliera e con anelli dorati, contiene anche calendari mensili e il planner annuale. Dello stesso modello esistono altre varianti di copertina sul sito, a non più di 16£.
Dove si compra: PaperchaseElenco negozi

agende per freelance planner 2017

L’agenda di Ban.do

Ban.do è un marchio americano molto famoso e venduto in tutto il mondo sia online che in negozi fisici. L’ho trovato anche a Seoul ma in Italia è disponibile solo in alcuni negozi online. L’agenda 17 mesi settimanale  è disponibile con varie copertine ma qui vi mostro la Marble, Blonde; è piena di grafiche carine e citazioni e contiene diversi stickers, ha i planner mensili, le pagine per gli appunti e divisori interni. Prezzo: 32$ più spese di spedizione.
Dove si compra: Ban.doGratioCafé (qui 40€).

agende per freelance planner 2017

Bunny Blue Planner Notebook di Mossery

Mossery è un marchio nato in Malesia e propone oggetti di stationary pazzeschi. Tra le agende io ho scelto questa con i conigli ma ci sono ben 22 varianti con gatti, carlini, volpi, con le stelle o color block. Potete scegliere diversi layout interni ma il migliore per me è il “weekly vertical”. Tanto spazio per scrivere appuntamenti, obiettivi, pensieri. Prezzo: l’equivalente di circa 25€.
Dove si compra: MosseryElenco negozi.

agende per freelance planner 2017

La Moleskine

Ultima ma non per importanza è la Moleskine, in particolare le 12 mesi settimanale verticale, con timing, che mi ha accompagnata quest’anno. Essenziale come è il suo tratto distintivo, è abbastanza grande per scriverci su comodamente ma è comoda da tenere in borsa perchè sottile e leggera. Prezzo decisamente basso (17€) e perfetta per chi vuole andare sul classico; male che vada potete personalizzarla voi. Resta il fatto che una Moleskine è sempre una buona idea.
Dove si compra: Moleskine – Elenco negozi.

Sicuramente ci sono tante altre belle agende ma sono meno adatte a questo scopo oppure non sono reperibili in Italia. Quella di Kate Spade ha solo il planning mensile nel quale lo spazio è molto limitato, quelle di Kikki.K sono anche abbastanza costose e vengono spedite dall’Australia, quindi dovete aggiungere spese di spedizioni alte e tasse doganali; per la seconda esistono dei kit aggiuntivi per integrare i planner mancanti ma il prezzo sale ulteriormente.

Altre due agende belle ma “fuori tema” sono la 365di2017 di Zelda was a Writer e l’agenda di Craftsposure. Entrambe settimanali ma senza timing quindi con poco spazio per scrivere gli impegni quotidiani; ve le segnalo comunque perché la prima è italiana e l’altra ha una ricca sezione per pianificare e progettare con gli obiettivi annuali e mensili, il business plan, il calendario marketing e social media, uno spazio per monitorare il traffico sui canali web, le spese mensili e tante illustrazioni di artisti. I prezzi sono simili ma per la Craftsposure dovete aggiungere 10$ di spedizione (molto meno rispetto ad altre americane).

Tante altre, soprattutto americane e australiane, sono belle e ben fatte ma internamente sono essenziali, senza particolari illustrazioni o qualcosa che valga il costo alto, le spese di spedizione e la lunga attesa per riceverle. Avrebbe senso acquistarle solo in Usa risparmiando tempo e denaro. Se siete interessate, scrivetemi per avere l’elenco completo.